Coperture Campi gioco

Montaggio - Smontaggio palloni pressostatici

Lavorazione che viene svolta in 3-4 h, che permette al circolo tennis di poter far giocare i soci nei campi senza perdere giorni di lavoro.
Siamo in possesso di muletto per lo spostamento della membrana senza che il circolo debba affrontare spese aggiuntive per idonei mezzi di sollevamento.
Disponiamo inoltre di un apposito arrotolatore meccanico che permette di impacchettare il pallone nella fase dello smontaggio in dimensioni più ridotte qualora avessero spazi "limitati" per il ricovero estivo dello stesso.

Guarda la gallery

Ancoraggi per Pressostatici

Lavorazione che viene eseguita con apposita macchina battipalo la quale permette l'inserimento a forza nel terreno di apposite ancore.
Prova dinamometrica delle ancore.
Previsioni metereologiche permettendo, il lavoro viene svolto in una giornata, una giornata e mezzo, inoltre lavorando solo sul perimetro del campo non è necessario il rifacimento del campo, in quanto non è toccato dai lavori.
Le nostre macchine sono in grado di arrivare a 1700 kg di tenuta dell'ancoraggio, molto di più di altre ditte del settore

Guarda la gallery

Riparazione - Saldatura - Lavaggio

SPORT IMPIANTI srls esegue anche lavori di riparazione, saldatura e lavaggio di teli sia su strutture fisse sia su i palloni pressostatici
Disponiamo di attrezzature idonee per riparare e saldare in tempi brevi strappi del telo fisso o del pressostatico.
Il lavaggio dei teli avviente mediante macchinari adatti per il lavoro in completa sicurezza, senza rovinare il campo da gioco.

Guarda la gallery

Posizionamento teli su strutture fisse

Mettiamo a disposizione del cliente i mezzi di sollevamento per il posizionamento del telo sulla struttura, evitando sempre se possibile, spese Aggiuntive per il circolo per eventuali mezzi di sollevamento. Forniamo membrane in PVC realizzate con tessuti di alta qualità e non cinesi, e degli elementi a corredo quali: porta pedonale, porta emergenza, impianto illuminazione con fari a LED, fornitura e posizionamento del generatore d'aria e del gruppo di emergenza, tubi di ancoraggio (valido anche per le coperture pressostatiche).

Guarda la gallery